shinystat spazio napoli calcio news Blerim Dzemaili cala il poker, centrocampista dinamico con il vizietto del gol

Blerim Dzemaili cala il poker, centrocampista dinamico con il vizietto del gol


Al “Bentegodi” lo svizzero Blerim Dzemaili, centrocampista con velleità d’attaccante, ha spento le speranze di rimonta del Verona, realizzando la rete del definitivo vantaggio azzurro. Il giocatore è riuscito spesse volte, nell’impresa della finalizzazione, con squisite conclusioni dalla distanza. L’ex Torino e Parma, ha concretizzato ed esultato quattro volte nella stagione in corso, nonostante non sia un titolarissimo (si contano 7 reti, invece, sotto la guida tecnica di Mazzarri). Centrocampista dinamico, Dzemaili riesce ad impostare l’azione e ad essere efficace sia in fase di copertura, che di appoggio. La sua propensione offensiva è però in parte arginata dal modulo di Benitez: nel centrocampo a due, schierato dall’allenatore spagnolo, supporta in particolar modo la manovra di contenimento azzurra.

E’ il caso di sottolineare lo spirito di sacrificio che emerge dalle sue prestazioni, in particolar modo quando gioca al fianco dei suoi connazionali Inler e Behrami. Lo stop di Behrami ha messo fine al turn over, determinando la preferenza di Rafa Benitez per Dzemaili, che a differenza di Inler, garantisce pressing e polmoni. Per quanto riguarda il mercato, entrambi i centrocampisti, specialmente lo strapagato Inler, hanno destato l’interesse di illustri club, quali Borussia Dortmund e Galatasaray. E’ da attendersi quindi, il 31 gennaio per tirare le somme anche a centrocampo.

RIPRODUZIONE RISERVATA