shinystat spazio napoli calcio news Pepe Reina, il meglio destinato probabilmente ad andare via

Pepe Reina, il meglio destinato probabilmente ad andare via


Dopo quasi tre mesi di calcio giocato si possono valutare gli acquisti del mercato estivo. Il Napoli, complice l’esperienza del direttore sportivo Bigon e di Rafa Benitez, ha sicuramente fatto un affare prendendo Pepe Reina dal Liverpool, estremo difensore dal gran carattere che sta facendo la differenza in ogni gara disputata. Il portiere spagnolo infatti, è reduce da un ottimo inizio stagione ed ha già conquistato la piazza partenopea grazie alla sua leadership e alla sua sicurezza nelle uscite, unite ad un’innata e spiccata precisione nei rilanci di piede.

Tutto bene per ora, se non fosse che lo spagnolo però, difficilmente rimarrà a Napoli a fine stagione, in quanto è in prestito secco dal Liverpool, col quale va in scadenza a giugno. Per lui si parla di un possibile ritorno in patria nella squadra in cui è cresciuto, il Barcellona, dove rimpiazzerebbe il partente Victor Valdes, il quale ha deciso di non rinnovare il suo contratto con i blaugrana. Il club di Messi e compagni sarebbe un vero sogno per il numero uno partenopeo, che lascerebbe la squadra sotto l’ombra del Vesuvio sì a malincuore ma forte di una scelta quasi obbligata per una carriera all’apice ma che si avvia verso il finale. Impossibile dargli torto. Il Napoli però al momento non va in affanno forte in panchina di un buon portiere di grandi aspettative qual è Rafael, ma sarebbe sicuramente un peccato perdere proprio ora Reina, uno dei pilastri degli azzurri e uomo fidatissimo di Benitez.

L’ex Liverpool a Napoli non ha mai sfigurato fin qui, anzi, grazie ad una serie di prestazioni eccezionali ha guadagnato la stima e l’affetto del caloroso pubblico partenopeo. Con il suo grandissimo carisma trasmette calma e sicurezza a tutta la squadra anche nei momenti più complicati così come successo ieri sera in Champions. Non solo voti altissimi in pagella ma anche riconoscimenti a livello nazionale: Reina infatti, è stato il primo portiere a parare un rigore a Balotelli, ipnotizzando un suo tentativo dal dischetto in Milan-Napoli, partita che ha visto il trionfo degli azzurri per 2-1 a San Siro. L’ex Liverpool quest’anno sta risultando sempre decisivo nel bene e soprattutto nel male.

Nonostante le sue buone prestazioni, il Napoli non sta brillando in quest’ultimo periodo e, dopo aver perso in trasferta contro Roma (2-0), Juventus (3-0) ed in casa contro il Parma (0-1), ha incassato tre reti dal Borussia Dortmund. L’estremo difensore però, è risultato comunque incolpevole su tutte e tre le realizzazioni dei tedeschi, giocando come sempre una partita di altissimo livello, compiendo veri e propri miracoli. Dopo il tris di sconfitte consecutive, il Napoli spera di risorgere subito contro la Lazio in campionato e per farlo potrà contare senza dubbio su un Reina sempre più affidabile e decisivo, mai impreciso e impreparato. Godiamocelo finché possiamo, con la speranza che non ceda alle lusinghe delle sirene spagnole e resti in azzurro ancora molto a lungo.

RIPRODUZIONE RISERVATA

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl