shinystat spazio napoli calcio news CLASSIFICA YOUTH LEAGUE/ Sconfitta beffarda che riduce le possibilità di qualificazione, ma non tutto è perduto

CLASSIFICA YOUTH LEAGUE/ Sconfitta beffarda che riduce le possibilità di qualificazione, ma non tutto è perduto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La sconfitta di oggi a Dortmund pesa… e non poco.
Il Napoli, passato in vantaggio con Tutino al 53′, ha subito una clamorosa beffa, in tre minuti, dal 75′ al 78′, due gol subiti e partita persa.
I due tap in di Kurt, riducono le speranze di qualificazione degli azzurrini.

La classifica parla chiaro: Arsenal primo a 9 punti, con Borussia secondo a 8, Napoli terzo a 6 e Marsiglia a 4.
I ragazzi allenati da Saurini, restano, quindi, aggrappati alla possibilità di battere l’Arsenal sperando che il Borussia non vinca con il Marsiglia.

Nonostante la prospettiva non sia delle più rosee, non tutto è perduto.
Analizzando la sfida di oggi, ciò che si evince, è la tanta sfortuna avuta dai ragazzi, che hanno, infatti, disputato una partita di grande carattere.
I gol, rimpallati dai legni colpiti dal Borussia, presi in pochi minuti, hanno ribaltato un risultato che avrebbe fatto qualificare matematicamente il Napoli, ma di certo non hanno cancellato l’ottima prestazione di giocatori come Tutino, che sale a 4 gol in Europa, o di Contini, protagonista insieme all’attaccante con grandi parate.

La partita dell’11 novembre contro l’Arsenal darà il verdetto sulla qualificazione. Gli azzurrini possono ancora provare a passare il turno…e come dice un famoso detto “La speranza è l’ultima a morire”.

Preferenze privacy