shinystat spazio napoli calcio news Comunque vada sarà una festa

Comunque vada sarà una festa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Comunque vada sarà una festa. Perché lo stadio è uno dei più calorosi al mondo. Perché i tifosi sono uno spettacolo. Perché quelli tedeschi hanno perso 3-0 in casa e hanno continuato a cantare. Perché quelli napoletani hanno perso 1-0 in casa col Parma e partiranno lo stesso.

Sarà una festa perché al San Paolo lo è stata. Uno spettacolo meraviglioso di luci e colori, da tutt’e due le tifoserie. E a rimpinzare la dose ci pensa anche Jens Volke, che al Corriere dello Sport assicura una calda, caldissima accoglienza ai tifosi azzurri, nonostante il rigido clima del Nord. “Nella partita di andata al San Paolo i tifosi tedeschi sono stato ospitati bene e noi vogliamo ricambiare altrettanto bene l’ospitalità”.

“Purtroppo la preparazione dei mercatini di Natale ha bloccato molti spazi del centro di Dortmund, per cui non sarà possibile organizzare un incontro ufficiale in pubblico tra le due tifoserie”.

Volke è il delegato della società per i rapporti con i tifosi e fa gli scongiuri quando gli torna in mente che lo stadio di Dortmund porta bene ai colori azzurri, come si è visto nella semifinale del mondiale 2006 in cui l’Italia di Lippi sconfisse la Germania e imboccò la via della finale vittoriosa contro la Francia a Berlino. Come a dire, comunque vada sarà una festa. Per tutti.

Raffaele Nappi

Preferenze privacy