shinystat spazio napoli calcio news Trapattoni: "Napoli da scudetto"

Trapattoni: “Napoli da scudetto”


Ecco uno che di scudetti se ne intende. Il grande Trap, commissario tecnico dell’Irlanda, da allenatore ne ha vinti dieci: sette in Italia (sei con la Juve e uno con l’Inter), uno in Germania con il Bayern Monaco, uno in Portogallo con il Benfica e uno in Austria con il Red Bull Salisburgo.

Il Napoli è tornato in corsa, se l’aspettava? “Per me questo è un grande Napoli, è scoccata una scintilla, questo Napoli può scrivere la storia come lo fece quello di Maradona e di Bianchi. I paragoni con Diego sono impossibili ma questo Napoli sta facendo rivivere le emozioni di quegli anni”.

Cioè, questo è un Napoli da scudetto? “Sì, il Napoli è da scudetto. C’è un valore tecnico importante, la squadra la mette sempre sul gioco. Ora sta anche aumentando la convinzione nella propria forza. Questo aspetto è determinante per dare continuità ai risultati”.

Ritiene sempre la Juve favorita? “La Juventus rispetto a tutte le altre squadre ha sempre un vantaggio, quello di essere abituaua a lottare per il vertice. Parlo non solo di squadra ma di ambiente tutto, si gestiscono meglio le sconfitte, a Torino è più facile mantenere l’equilibrio”.

Cosa può avere di più il Napoli rispetto alle altre? “Nei momenti positivi l’entusiasmo dell’ambiente è unico. Il Napoli non è una sorpresa, il progetto va avanti da anni, l’organizzazione di gioco e la forza del gruppo sono sicuramente le armi in più degli azzurri”.

De Laurentiis sta coniugando bilanci e risultati… “Un grande lavoro: è riuscito a coniugare nel migliore dei modi l’esigenza di tenere a posto bilanci e di costruire una squadra competitiva. Non è semplice perchè nel calcio si vuole tutto e subito. Si vede che il suo lavoro e di tutte le altre componenti societarie e tecniche è di altissimo spessore”.

Mazzarri sta ottenendo il massimo ma è in scadenza… “Straordinario il lavoro di Mazzarri in questi anni a Napoli. Capisco la sua scelta e va rispettata. Quando fai un certo tipo di lavoro e ottieni il massimo da un gruppo di giocatori è giusto che prima di prendere la decisione per il futuro ci rifletti in fondo sugli altri aspetti. La garanzia è il suo lavoro, la sua concentrazione è totale per ottenere il massimo anche quest’anno”.

Hamsik ancora decisivo, chi le ricorda? “Ha grandi colpi, numeri importanti, un giocatore di fantasia che legge bene le situazioni tattiche e sa far gol. Mi ricorda un pò Causio dei miei anni alla Juve, anche se i ruoli sono diversi, perchè Franco era più esterno. La qualità nelle giocate è molto simile”.

E Cavani? “I suoi numeri sono straordinari, un grande campione. In zona gol è diventato spietato, in questo mi ricorda Paolo Rossi, fisicamente sono diversi ma il fiuto per il gol è lo stesso”.

E poi? “A me piace molto Pandev, un giocatore che sembra in campo non ci sia ma quando c’è e sta bene fa sempre qualcosa d’importante. Con il suo sinistro mi ricorda un pò Boinsegna degli anni migliori”

Torniamo alla corsa scudetto: come la vede? “Una corsa a tre sicuramente perchè c’è anche l’Inter nonostante le ultime frenate. L’infortunio di Sneijder ha un pò frenato i nerazzurri, la qualità dell’olandese sarà fondamentale. E poi attenzione al Milan che non escluderei completamente dalla corsa, potrebbe anche rientrare adesso che sembra abbia ritrovato un suo equilibrio”.

I giochi quando si decidono? ” Come sempre a primavera. E in questo la Juve è storicamente favorita in quel periodo dell’anno per un fattore climatico. Mi ricordo che in questo me lo diceva sempre il maestro Liedholm, in piazze come Napoli e Roma il caldo si avverte di più e il recupero per i calciatori diventa più complicato”.

Ma il Napoli ci sarà fino alla fine? “Il Napoli dirà la sua nella lotta per lo scudetto, la squadra adesso è più convinta nei propri mezzi”.

E non ha la Champions… “In Europa League sono state fatte delle scelte da Mazzarri che ha rinunciato inizialmente a giocatori importanti. La qualificazione è arrivata lo stesso”.

Fonte: Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl