shinystat spazio napoli calcio news Cavani pronto a guidare il Napoli nella sfida di domenica

Cavani pronto a guidare il Napoli nella sfida di domenica


Napoli-Torino dista il giusto, garantisce altre due giornate di verifiche, concede la possibilità di analizzarsi senza alcuna pressione e avendo soprattutto circa una settimana di allenamenti condotti a ritmo controllato, dunque con il fisico sufficientemente temprato e la testa che precede con il conto alla rovescia. E allora, avanti con il piano di rientro, un progetto elaborato chiacchierando (martedi mattina, mentre il motore dell’aereo per Bergamo quasi rullava) con Mazzarri e con il dottor De Nicola, sviluppato attraverso una seduta di mantenimento nella giornata di mercoledì e poi, dando un’accelerazione (inevitabile) al giovedì e lasciando al week-end il responso: oggi crescerà l’intensità della seduta, ci sarà modo di risolvere alcuni interrogativi andando a provare gli schemi e facendolo nel corso delle simulazioni; e poi, domani, il test decisivo, quello che servirà per allestire la lista dei convocati, per tirarsi un pò su il morale e azzerare le preoccupazioni che hanno preceduto le partenze verso Bergamo.

Cavani è lì, nella rivervatezza di Castelvorturno, con il suo carico di tensione e con l’inevitabile apprensione: però la coscia gli ha inviato segnali incoraggianti e la fatica è scivolata via come la pioggia. Meno tre, si può fare: perchè stavolta il tasso d’umidità sembra un nemico abbordabile e alle quindici, con il tempore di una domenica normale, si riducono i problemi.

Fonte: Corriere dello Sport

Preferenze privacy