shinystat spazio napoli calcio news Scienza, ex tecnico Brescia: "El Kaddouri ha grande duttilità tattica"

Scienza, ex tecnico Brescia: “El Kaddouri ha grande duttilità tattica”


Giuseppe Scienza, ex tecnico del Brescia, è intervenuto ieri durante la puntata radiofonica del programma “Marte Sport Live” in onda su Radio Marte, per descrivere le caratteristiche tecniche del nuovo acquisto del Napoli: : “El Kaddouri è stato il prospetto più interessante della serie B dopo Insigne. Ha dimostrato grande duttilità tattica, ricopre tanti ruoli offensivi. Per me il Napoli ha fatto un grande colpo. Naturalmente non c’entra nulla con Gargano, è un giocatore completamente diverso. El Kaddouri può ricoprire diversi ruoli. Può fare anche l’interno, ha capacità d’interdizione. E’ molto alto, ha mobilità, abilità nel palleggio, tecnicamente non ha nulla da invidiare a nessuno. Poi segna anche: ha segnato 7 gol nel Brescia. Rispetto ad Hamsik è meno specifico negli ultimi 30 metri, ma è più duttile, può giocare anche in un tridente. Io l’ho voluto fortemente“.

Da quello che si evince dalla testimonianza del tecnico ex giocatore di Reggiana e Torino, il giocatore belga-marocchino avrebbe un mix di attributi che possono collocarlo a metà strada tra un possibile rinforzo di centrocampo per la fase di costruzione, così come abile ed arruolabile per ricoprire ruoli di contenimento ed interdizione, quando la partita lo richiede, senza dimenticare la sua predisposizione a giocare anche da trequartista. Insomma, un jolly che predilige il gioco nei pressi del cerchio di centrocampo, non c’è che dire.