shinystat spazio napoli calcio news Mazzarri è un grande allenatore,ma contro il Lecce...

Mazzarri è un grande allenatore,ma contro il Lecce…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Maurizio Compagnoni, giornalista sportivo di Sky Sport, è intervenuto a Radio Gol ,dichiarando L’intervento di De Laurentiis è stato fondamentale  e dovuto, quanto mai opportuno perché la stagione non è ancora finita e se il Napoli ritornasse ad essere il vero Napoli un pensierino al terzo posto si potrebbe ancora fare. Il Lecce sta terremotando il campionato, ha alzato di parecchio le quote della sua salvezza e il Napoli deve mettere un freno alla sua caduta libera quindi sarà una bella partita. Questi risultati negativi serviranno alla società per le future mosse di mercato”.

Sul Lecce. “A Lecce sarà dura, è la partita della vita perchè i leccesi hanno entusiasmo e motivazioni da vendere, certo che se il Napoli ritrovasse l’estro dei giorni migliori partirebbe  favorito, ma se la squadra sarà simile a quella delle ultime cinque gare,il risultato potrebbe essere amaro.”

Su Mazzarri e sul suo futuro a Napoli. “Possiamo discutere magari sulla gestione dell’ultimo mese ma Mazzarri è un grande allenatore ed è la persona più adatta a portare questo Napoli sempre più in alto. La mia unica perplessità è sul modulo che ha esaurito la sua spinta propulsiva e questo non può essere il modulo di riferimento, qualcosina va cambiato”:

Sul Napoli che potremmo vedere a Lecce. “Non so che Napoli vedremo a Lecce, mi aspetto di tutto. Io credo che Mazzarri debba lasciare in panchina i più stanchi, capire chi può ancora dare molto e chi non ce la fa più. A Lecce ha il dovere di ritrovarsi qualunque cosa succeda”.

 

                                                                                                                                                                           MARIANO MENNA

Preferenze privacy