Cesari: “Rocchi non è stato equo ma non ha favorito il Napoli”

cesari
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il pareggio ottenuto in rimonta dal Napoli contro l’Udinese ha portato con se nel post-partita tante polemiche provenienti dalla società bianconera per l’arbitraggio di Rocchi. Secondo il presidente Pozzo ed il direttore sportivo Larini, il fischietto toscano avrebbe nettamente favorito gli azzurri condizionando dunque l’esito della gara. Per commentare la prestazione di Rocchi, è intervenuto nel programma “Si gonfia la rete” in onda su Radio Crc l’ex arbitro Graziano Cesari, il quale ha affermato: “Il Napoli ha disputato una buona gara, reagendo in maniera veemente all’eliminazione dalla Champions League. Il risultato secondo me è giusto. Rocchi non è stato equo nel modo di arbitrare ma non ha certo favorito il Napoli. Il rigore c’era, mentre secondo me il secondo cartellino giallo dato a Fabbrini è stato esagerato”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory