Nazionale argentina, è ufficiale la convocazione di Campagnaro

campagnaro_hugo_gol
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ arrivata quando meno se lo aspettava, nonostante da giorni si vociferasse questa indiscrezione. In un momento di calo fisico vistoso, il Ct argentino Sabella ha premiato comunque la caparbietà e l’esperienza di Hugo Campagnaro per metterla a disposizione della “camiseta” argentina. Definitivamente arenata, quindi, l’eventuale ipotesi di vederlo un giorno nella nazionale italiana (per altro mai condivisa dal giocatore). E’ forse il coronamento di un sogno lungo una carriera, rafforzato dopo l’approdo a Napoli, in una piazza decisamente proiettata nel calcio che conta, giusto in tempo per lasciare una Samp in fase di declino, cammino conclusosi con una amara retrocessione. La speranza è quello di vedere Campagnaro ai vertici della nazionale argentina, ma l’augurio che si fanno i napoletani è sicuramente affiancato alle preoccupazioni di vedere nel prossimo futuro un giocatore stanco e spossato, viste anche le ultime prestazioni, opache a dire il vero, che lo hanno relegato in panchina per un meritato riposo. Dopo tutto, lo stress delle tre competizioni, aggiunto ai viaggi intercontinentali e alle eventuali gare con la nazionale, possono risultare eccessive per un giocatore che fino a ieri non era abituato a carichi di lavoro del genere. Ma non vogliamo rovinare la festa a Hugo, generoso protagonista della magnifica maturazione degli azzurri. Assieme con Fernandez, sarà il rappresentante della squadra nella nazionale argentina, ultimamente sempre assortita da qualche elemento azzurro, vista anche la folta rappresentanza degli ultimi anni nella compagine partenopea. Proprio a tal proposito c’è da segnalare la mancata convocazione del pocho Lavezzi, a cui è stato preferito il romanista Lamela. Con ogni probabilità la scelta è stata orientata grazie anche al momento  poco felice di Ezequiel, appena tornato da un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per circa un mese. Ci sarà tempo per riconquistare una maglia a cui è molto legato, con la quale sogna di giocare un mondiale che gli fu negato proprio dal quel Diego Maradona, all’epoca Ct della nazionale. Curiosità per la convocazione dell’ex azzurro Sosa, che bene sta facendo con gli ucraini del Metalist.

Ecco la lista completa dei convocati per l’amichevole con la Svizzera del 29 febbraio a Berrna:

Di María, Angel (Real Madrid)
Higuaín, Gonzalo (Real Madrid)
Messi, Lionel (Barcellona)
Mascherano, Javier (Barcellona)
Diaz, Daniel (Getafe – España)
Romero, Sergio (Sampdoria)
Campagnaro, Hugo (Nápoli)
Fernández, Federico (Nápoli)

Gago, Fernando (Roma)
Lamela, Erik (Roma)
Palacio, Rodrigo (Genoa)
Zabaleta, Pablo (Manchester City)
Agüero, Sergio (Manchester City)
Rodríguez, Maximiliano (Liverpool)
Monzón, Luciano (Nizza)
Garay, Ezequiel (Benfica)
Rojo, Marcos (Spartak Mosca)
Sosa, José (Metalist)

 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI