Sommella (agente Nocerino): “Antonio è sereno, con Aronica nessun problema”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Antonio Nocerino, centrocampista napoletano del Milan, si è trovato ieri pomeriggio al centro del litigio tra Ibrahimovic ed Aronica. L’attaccante svedese si è nascosto dietro al centrocampista per rifilare un ceffone al difensore palermitano e per non essere visto dall’arbitro, mentre lo stesso Aronica ha risposto dando una manata proprio a Nocerino (poichè non aveva capito che era stato Ibrahimovic a colpirlo). Intervistato da Radio Crc, Marco Sommella (procuratore del centrocampista rossonero), ha precisato la posizione del proprio assistito ed ha stemperato ogni sorta di polemica. Ecco quanto affermato: ” Stamattina ho sentito il mio assistito ed era sereno, ci siamo fatti una risata sopra. Chi gioca a calcio sa che durante una partita, episodi del genere accadono spesso. Credo che Aronica non si fosse accorto che lo schiaffo provenisse da Ibrahimovic, è per questo che il difensore azzurro ha risposto su Nocerino ma ripeto, Antonio è sereno. Non c’è alcun problema tra Aronica e Nocerino”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI