Mutti: “Palermo in crescita, ma attendo di poter lavorare col gruppo al completo. Mercato? Siamo vigili”

Il tecnico del Palermo Bortolo Mutti, subentrato a Mangia in corso d’opera e prossimo avversario del Napoli dopo la pausa natalizia, ha spiegato le prime impressioni avute con l’ambiente rosanero attraverso una corposa conferenza stampa. Ecco quanto evidenziato:

Con la squadra ho avuto subito un ottimo approccio, e sono contento di quanto ottenuto a Novara e di come procedano gli allenamenti. I ragazzi si applicano, ma è ancora prematuro esprimere una valutazione precisa sul complesso. Mancano diversi giocatori, e mi piacerebbe poter lavorare 10-15 giorni a ranghi completi per poter fare il quadro della situazione. Sottoporrò tutti a diversi test che mi daranno dei parametri da seguire. La preparazione iniziale è fondamentale per il prosieguo di una stagione, ed è questa che forse è mancata nei mesi scorsi a causa di troppi impegni ravvicinati. Zamparini? Abbiamo avuto un breve colloquio a Novara. Mi ha detto di coinvolgere tutti con grande autorità, e premiare chi merita. Mercato? Io e il presidente faremo delle valutazioni per vedere se bisogna agire. Contento dell’arrivo di Vazquez“.