Home » News Calcio Napoli » Raffaele Auriemma: "Spero che Mazzarri non utilizzi un turn-over allargato"

Raffaele Auriemma: “Spero che Mazzarri non utilizzi un turn-over allargato”

All’interno della trasmissione “Si gonfia la rete” ,in onda su Radio Crc, è intervenuto il padrone di casa, Raffaele Auriemma, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:” Che Napoli mi aspetto per stasera a Chievo? Spero che Mazzarri non utilizzi un turn-over allargato. Sarebbe un vantaggio per la squadra avversaria e si trasmetterebbero oltretutto agli azzurri indicazioni inesatte e un’idea sbagliata. Andrebbero sostituiti solo 3-4 calciatori secondo il mio parere.

Stasera è una partita molto delicata. Ci sono parecchi tabù da sfatare. Inoltre il Napoli deve cercare di vincere anche a costo di ottenere un risultato scontato. Del resto questo succede anche alle grandi squadre.

LEGGI ANCHE:   Giuntoli e De Laurentiis preparano il regalo di Natale per Spalletti: costa 25 milioni!

Su fideleff non mi pronuncio. Ho letto che molti quotidiani sportivi lo danno come titolare. Non lo schiererei dal primo minuto, non è ancora al top e poi è giovane.

Mazzarri è una persona estremamente pragmatica. Non credo che faccia un larga turn-over, o almeno lo spero”.

All’interno della trasmissione  la stessa domanda, sulla probabile formazione che scenderà in campo stasera a Chievo, è stata posta a Ciccio Colonnese. L’ex calciatore di Inter e Napoli ha risposto diversamente dal direttore Raffaele Auriemma. Queste le sue parole:” Non credo che schierare le seconde linee partenopee sia controproducente. Credo in Mazzarri. Lo ritengo un’allenatore d’esperienza. Penso che il Napoli possa vincere anche in questo modo”.