shinystat spazio napoli calcio news Anche Leo Messi è "on-line" su facebook

Anche Leo Messi è “on-line” su facebook

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Cosa succede quando il giocatore più forte del mondo decide di spalancare le porte al più intuitivo ed immediato social network? Facile, numeri da capogiro! Ieri alle ore 20 circa, l’apertura della pagina ufficiale su Facebook di Leo Messi è stata accompagnata, nel giro di poche ore, da quasi sette milioni di ammiratori. Per avere una visione demografica, della cosa, dobbiamo immaginare  come se l’intera popolazione di New York, si fosse messa in processione per “stringere la mano” al numero 10 del Barça.

Complimentarsi con chi in campo si diverte a fare l’alieno, è una tentazione troppo forte per il cybernauta appassionato  di calcio. Gli oltre nove mila commenti “in rete” hanno “reso felice” colui che è abituato a dare del “tu” alla palla. Nella pagina facebook, da non confondere con il profilo personale, sono messe in evidenza atre pagine: oltre quella del Barcellona e quella del suo sponsor personale, è ravvisabile, sulla sinistra ,il collegamento con la pagina ufficiale dell’Unicef. Leo, da ambasciatore qual è, non dimentica la sofferenza dei più sfortunati e ricorda a tutti che questa non è esclusivamente un tornaconto d’immagine.

Oltre alla rivalità in campionato e in classifica marcatori, la sfida Messi-Cristiano Ronaldo è proiettata anche nel mondo dei “mi piace”.  Il portoghese fuoriclasse del Real,  per il momento, è fermo a 24 milioni di adulatori facebookiani. Tale primato è messo in pericolo dalla “simpatica pulce”, che non vuole di certo  arrestare la sua propensione a fare “numeri”.

Alessandro D’Auria

Preferenze privacy