Smaltita la tensione accumulata nel corso della scorsa stagione calcistica e ricaricate le pile, è tempo per gli azzurri di accantonare olio solare ed infradito, per proiettarsi, con il corpo e con la mente, verso Dimaro, paese del Trentino Alto Adige, nel quale, a partire dal prossimo martedì, avrà inizio il ritiro del Napoli e inevitabilmente destinato a divenire meta delle vacanze di molti tifosi azzurri.

I calciatori azzurri sono rimasti ad oziare dal 21 maggio fino al 10 luglio, ma, in realtà, per molti di loro, gli impegni calcistici si sono protratti per ben altro tempo.

Vacanze con il contagocce per De Sanctis e Maggio, impegnati con la Nazionale italiana, fino al 1 luglio, contro la più rosea ed ottimistica aspettativa, alla luce della conquista della finale degli Europei, persa contro la Spagna.

Cavani e Gargano, fino a metà giugno, sono stati impegnati con la Nazionale dell’Uruguay, per le partite utili alla qualificazione ai Mondiali del 2014.

Dopodichè, Gargano è volato in Slovacchia, dove ad attenderlo ha trovato la moglie Miska e il cognato e compagno di squadra Hamsik, ma il numero 23 azzurro, ha trascorso anche qualche giorno nella sua Montevideo, per consentire alla sua famiglia di conoscere Thiago, il suo secondo figlio, nato lo scorso aprile.

Mentre Hamsik non si è praticamente quasi mai mosso da Banska Bystica, la cittadina slovacca nella quale è nato è cresciuto, occupando il suo tempo giocando con Christian e Lucas, – i suoi figli- dilettandosi nella pratica di diversi sport e partecipando ad eventi di beneficenza.

I due cognati azzurri, con le rispettive compagne, poi, hanno anche raggiunto Cavani e Lavezzi a Miami, dove ha avuto luogo una sorta di “vacanza d’addio” in onore del Pocho, prima che divenisse ufficialmente un calciatore del Psg.

Il Matador e tutti gli altri sud americani, hanno trascorso le vacanze in famiglia, nei rispettivi paesi d’origine: Argentina per il Pocho, così come per Campagnaro e Fernandez, Cile per Edu Vargas, Colombia per Zuniga.

Mentre Gokhan Inler ha scelto di rilassarsi ai Caraibi Dzemaili ai Tropici.

Capitan Cannavaro, dopo essersi concesso la prima “Crociera azzurra” a bordo della Msc Musica, in compagnia di Grava, Aronica ed Ammendola, è volato a Dubai, per trascorrere, come di consueto, le vacanze insieme al fratello Fabio.

Vacanze all’ insegna dei fiori d’arancio, invece, per Miguel Angel Britos e Goran Pandev, convolati a nozze con le loro rispettive storiche compagne Virginia e Nadica.

Mentre in casa Dossena è giunta la cicogna che ha regalato ad Andrea e Deborah il piccolo Romeo.

Luciana Esposito

Riproduzione Riservata

Tags: