Udinese-Napoli, Calzona obbligato nelle scelte: chi giocherà

Udinese-Napoli alle porte, le probabili formazioni: scelte obbligate per Francesco Calzona in attacco ed a centrocampo.

Lunedì 6 maggio alle 20:45 andrà in scena il match tra Udinese e Napoli, sfida valevole per la 35esima giornata di Serie A. I bianconeri hanno l’obbligo di salvarsi e vincere contro gli azzurri significherebbe speranza per non retrocedere. Ieri sera il Sassuolo ha vinto contro l’Inter ed ha agganciato l’Udinese a 29 punti. I friulani non hanno altri risultati a disposizione oltre i 3 punti per sperare di salvarsi date le giornate a disposizione.

La squadra di Calzona vede l’Europa da ormai troppo lontano: gli azzurri sono noni con 50 punti ma distanti e dall’Europa League e dalla Conference League. Davanti Atalanta e Fiorentina hanno una partita da recuperare e sembra sempre più difficile vedere il Napoli disputare una competizione europea il prossimo anno.

L’ultimo obiettivo rimasto è quello almeno di salvare la faccia ed evitare altre prestazioni discutibili: ciò che vogliono i tifosi è che gli azzurri dimostrino nuovamente quell’orgoglio che nella passata stagione li ha sempre distinti. L’Udinese, ad ora, è il peggior avversario da incontrare, date le motivazioni dei bianconeri che vorranno mantenere la categoria.

Udinese-Napoli, le probabili formazioni

Scelte obbligate per Francesco Calzona che dovrà fare i conti con molteplici infortunati. Tra gli indisponibili spicca il nome di Khvicha Kvaratskhelia che è costretto ai box a causa di un risentimento alla coscia sinistra. Sull’out di destra Matteo Politano ha riscontrato alcuni problemi: per lui lavoro personalizzato. Inoltre, anche Giacomo Raspadori ha riscontrato una forma fisica non ottimale.

Kvara out, Ngonge pronto dal primo minuto
Kvara out, Ngonge pronto dal primo minuto (LAPRESSE) – SpazioNapoli.it

A sostituire il georgiano sarà Cyril Ngonge che sembra aver completamente smaltito i guai fisici che finora lo hanno un po’ limitato. Politano, invece, verrà valutato in giornata. Anche a centrocampo ci sarà un’assenza: Piotr Zielinski. Il centrocampista polacco ha accusato una lesione al polpaccio sinistro che lo terrà fuori per altre settimane: a rischio probabilmente anche l’ultima giornata contro il Lecce, in cui darà il suo addio al Maradona. Al suo posto ci sarà Cajuste.

In difesa è molto difficile che scenderà in campo Juan Jesus che ha svolto lavoro personalizzato. In porta ci sarà Meret anche a causa del rientro di Pierluigi Gollini, ancora improbabile. L’ex Atalanta ha svolto metà allenamento in gruppo e l’altra metà personalizzato. Di seguito le probabili formazioni, secondo più fonti:

UDINESE (3-4-2-1): Okoye; Ferreira, Bijol, Kristensen; Ehizibue, Walace, Zarraga, Kamara; Samardzic, Pereyra; Lucca

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Osimhen, Ngonge

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Udinese-Napoli, Calzona obbligato nelle scelte: chi giocherà

Gestione cookie