Criscitiello fa discutere: “Pozzo e De Laurentiis amici, l’Udinese si deve salvare”

Udinese-Napoli, la rivelazione del direttore di Sportitalia Michele Criscitiello fa discutere: riguarda l’amicizia tra De Laurentiis e Pozzo

Domani sera alle ore 20:45 il Napoli affronterà al Bluenergy Stadium l’Udinese, nel match valido per la trentacinquesima giornata di Serie A. Gli azzurri proveranno ad aggrapparsi al treno Europa, visto che, almeno per il momento, la matematica non condanna il club partenopeo, ma la qualificazione in Champions resta un’impresa titanica. Anche tre punti ad Udine potrebbero non bastare. Come ribadito anche da Calzona il Napoli non è più artefice del proprio destino.

Udinese-Napoli, i friulani alla ricerca di importanti punti salvezza

L’Udinese invece ha disperatamente bisogno di punti. La squadra di Cannavaro, approdato solo due partite fa sulla panchina del club di proprietà dei Pozzo, è estremamente coinvolta nell’infuocata lotta salvezza. Dalla 19esima alla 14esima posizione le squadre sono racchiude in soli 4 punti. I bianconeri occupano la 18esima posizione a pari punti col Sassuolo – che questa giornata ha vinto contro l’Inter. La zona salvezza dista però solo 2 punti.

Il calendario dell’Udinese, dopo il Napoli in casa, prevede ben tre scontri diretti contro in ordine: Lecce, Empoli e Frosinone. Solo contro l’Empoli la squadra di Cannavaro giocherà in casa, le altre due invece sono entrambe trasferte molto insidiose, che potrebbero mettere l’Udinese in forte difficoltà.

Udinese in cerca di punti: le dichiarazioni di Criscitiello fanno discutere

Il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello è intervenuto in diretta a SportitaliaMercato e ha parlato della lotta salvezza. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni:

La lotta salvezza è quella più divertente, perché c’è un grandissimo caos. Per la prima volta dopo tanti anni rischia seriamente l’Udinese, che ha 29 punti, in questo momento sarebbe in Serie B, deve giocare con il Napoli e poi ha tre scontri diretti, Lecce, Empoli e Frosinone. L’Udinese ha il Napoli, storicamente società amica, hanno fatto tanto business insieme. Siamo pur sempre in Italia. De Laurentiis ha comprato più giocatori dall’Udinese che in giro per il mondo, quindi io credo che i buoni rapporti a quattro giornate dalla fine ci siano sempre stati…”.

Napoli-Udinese: le dichiarazioni di Criscitiello fanno discutere
Napoli-Udinese: le dichiarazioni di Criscitiello fanno discutere: c’entra l’amicizia tra De Laurentiis e Pozzo (LaPresse) – spazionapoli.it

Ha quindi aggiunto: “Il Napoli è molto più forte dell’Udinese, mi sembra abbastanza chiaro, però…”Dichiarazioni che stanno facendo tanto discutere, anche perché gli azzurri hanno ancora speranze, seppur ridotte ai minimi termini, di ottenere il pass qualificazione per la prossima Champions. Inoltre, lo stesso Calzona, ha più volte ribadito di voler concludere al meglio la parentesi da allenatore del Napoli.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Criscitiello fa discutere: “Pozzo e De Laurentiis amici, l’Udinese si deve salvare”

Gestione cookie