Sassuolo – Carnevali: “Contento per la vittoria del Napoli in EL, possono puntare allo scudetto. Boga? Napoli avrebbe avuto precedenza, ma abbiamo voluto trattenerlo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
giovanni carnevali

Ai microfoni di Radio Marte l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha rilasciato una corposa intervista. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione.

Sono molto felice del risultato del Napoli in Europa: credo che tutti noi dirigenti, quando una squadra italiana porta un risultato positivo, dobbiamo essere felici. Il Napoli è una grande squadra, ha una rosa di giocatori molto validi, la squadra è costruita molto valida. Ieri ha segnato un giocatore che militava da noi, Politano: altro motivo per essere contenti per il risultato di ieri”.

Boga? Trattenerlo non è stato facile, oltre al Napoli c’erano altre società. Noi volevamo trattenere anche altri giocatori come Locatelli. Il Napoli ha fatto per prima la richiesta. Con De Laurentiis abbiamo un ottimo rapporto, gli è stato detto con grande trasparenza che il ragazzo non era in vendita ma anche che il Napoli sarebbe stato avvisato per prima qualora la volontà fosse emersa. Però non è stato così”.

A cosa possono aspirare Sassuolo e Napoli? Noi facciamo un percorso di crescita, siamo da 8 anni di fila in Serie A, si tratta di migliorarsi sempre di più. La nostra proprietà ci permette di lavorare a lungo termine e portare avanti la nostra strategia. Gli azzurri sono ambiziosi, stanno costruendo qualcosa di importante quindi penso che sia giusto che ambisca a traguardi di valore, deve lottare per lo Scudetto”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy