shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti in conferenza: "Non sono deluso, oggi nessun passo falso della squadra. La qualificazione non è compromessa"

Ancelotti in conferenza: “Non sono deluso, oggi nessun passo falso della squadra. La qualificazione non è compromessa”


La conferenza stampa di Carlo Ancelotti

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa al termine del pareggio esterno in casa del Genk. Prestazione opaca degli azzurri che non sono andati oltre lo 0-0. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore partenopeo:

“Sono soddisfatto della prestazione delle squadra, ho visto cose positive in campo. Insigne? Non è stato brillante in allenamento e ho preferito lasciarlo in tribuna, sarà pronto per la prossima partita”.

“L’obiettivo è di arrivare primi nel girone, la prima o la seconda posizione non cambia tanto. Vincere in trasferta in Champions League non è facile come sembra, ci abbiamo provato e forse avremmo potuto fare qualcosa di più, sono comunque soddisfatto della prova dei ragazzi”.

“Non è un passo falso, oggi abbiamo conquistato un punto che ci permette di restare nelle prime due posizioni del girone. La coppia Milik e Lozano mi è piaciuta, il polacco ha avuto le sue occasioni, ho visto una buona partita da parte loro”.

“Non sono deluso, la partita poteva essere migliore se avessimo concretizzato le occasioni. Il girone non è affatto compromesso dopo questo risultato“.

“Non abbiamo rimpianti, c’è il rammarico perché si poteva vincere ma ci teniamo stretti questo punto importante ai fini della qualificazione. In Europa gli avversari offrono prestazioni diverse dal campionato, sono tutte complicate e tutte da giocare a viso aperto”.

Mario Rui? Ha avuto un problema alla coscia e non è stato in grado di continuare, lo valuteremo nei prossimi giorni”.

“Il Genk ha giocato bene, hanno fatto ottimi contropiedi e non sono sorpreso della prestazione offerta dalla squadra avversaria. Non dobbiamo recuperare nulla, restiamo nelle zone alte del girone a prescindere dal risultato di Anfield”.