shinystat spazio napoli calcio news Napoli, il questore De Iesu: "Due meeting point per i tifosi bianconeri, saranno scortati allo stadio. C'è un aspetto che mi preoccupa"

Napoli, il questore De Iesu: “Due meeting point per i tifosi bianconeri, saranno scortati allo stadio. C’è un aspetto che mi preoccupa”


Il Questore di Napoli, Antonio De Iesu, ha parlato ai microfoni di Radio Marte:

“Adeguate forze di polizia scorteranno i tifosi bianconeri da due meeting point, dalla stazione marittima e da San Nicola La strada. I tifosi juventini che vogliano andare allo stadio in piena sicurezza si concentrino in questi due punti.

Io ho consigliato di evitare vessilli bianconeri nell’interesse dei tifosi juventini, il mio augurio è che i napoletani vadano a sostenere la squadra. Con lo Zurigo avevamo predisposto un massiccio servizio, ma un’aggressione c’è stata, abbiamo arrestato un aggressore. Ha preso due anni ma è già fuori. Gli abbiamo notificato un DASPO con obbligo di firma durante le partite del Napoli.

La cosa che mi preoccupa è il flusso disaggregato di comitive di tifosi bianconeri che arrivano da tutte le parti. Di questa partita è questo l’aspetto più delicato. 800 uomini? Non do numeri, è un corposo servizio di ordine pubblico”.