shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti: "Ci siamo preoccupati poco per questa partita, ci metto una croce. Ora pensiamo a mercoledì"

Ancelotti: “Ci siamo preoccupati poco per questa partita, ci metto una croce. Ora pensiamo a mercoledì”


Carlo Ancelotti è intervenuto ai microfoni di Sky al termine di Napoli-Chievo Verona:

“C’era da preoccuparsi prima, questa partita è stato un buon test per mercoledì. La Stella Rossa come strategia sarà simile, è una squadra che si difende. Il problema che abbiamo avuto è che c’è stata poca intensità all’inizio. Gli spazi nel secondo tempo erano più stretti ma c’era più intensità.

La classifica la vediamo alla fine del girone d’andata. 

La posizione di Zielinski era voluta, non è stato un problema dei movimenti. Il problema è stata l’intensità, siamo stati troppo blandi nella costruzione, nel recupero palla e nella finalizzazione: questo ha permesso al Chievo di fare una partita completamente difensiva. 

Non è stata una mancanza individuale di qualcuno, non c’è da metter croce su qualcuno. Io la croce l’ho messa su questa partita, ora pensiamo a mercoledì. Contro la Stella Rossa il Napoli sarà diverso. La chiave di lettura è che ci siamo preoccupati poco, dobbiamo preoccuparci di più per le partite”.