shinystat spazio napoli calcio news Tavecchio non vuole dimettersi e rilancia: contatti con Ancelotti per il ruolo di CT!

Tavecchio non vuole dimettersi e rilancia: contatti con Ancelotti per il ruolo di CT!


La figuraccia dell’Italia, che ha fallito l’accesso al prossimo mondiale, non ha scoraggiato i vertici federali. Il presidente Tavecchio, infatti, non intende assolutamente dimettersi e, anzi, pensa già al futuro della Nazionale.

Come riferisce SportMediaset, il numero 1 della FIGC ha già in mente la mossa giusta per rilanciare il calcio italiano: affidare la panchina della Nazionale a Carlo Ancelotti. I primi contatti ci sarebbero già stati: Tavecchio vorrebbe che l’ex allenatore del Bayern sedesse sulla panchina azzurra già fin dai prossimi impegni, ovvero le amichevoli con Inghilterra e Argentina fissate in primavera.

Da risolvere, però, c’è prima la questione Ventura che nel pomeriggio verrà definitivamente scaricato (resta da capire se con esonero o se arriveranno le dimissioni). Insomma, Tavecchio vuol fare di tutto per restare aggrappato alla poltrona di presidente della FIGC. In federazione gode comunque di tanto appoggio con varie figure di spicco che gli riconoscono meriti come l’assegnazione dell’Europeo Under 21 e la sperimentazione del VAR in Serie A.