Okaka: “Il Napoli è una squadra difficile con un grande entusiasmo”

Okaka
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Seduta di allenamento all’ora di pranzo per il Parma F.C. in vista del match di domenica alle 12.30 contro il Napoli. Allenamento tattico-atletico per la squadra, che ha visto il rientro in gruppo di Pereira e Feltscher. Tutti i giocatori delle nazionali sono dunque rientrati a Collecchio. Seduta personalizzata per Sergio Floccari, mentre hanno svolto terapie Palladino e Gobbi. Domani è previsto un allenamento sempre a porte chiuse dalle ore 12.00.

Ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa l’attaccante gialloblù Stefano Okaka. Ecco quanto detto dal giocatore: “Mi sono allenato bene, meglio di quando facessi a Roma. Qui a Parma l’ambiente mi sta dando entusiasmo e sono spronato a curare sempre di più i particolari. Giustamente fino ad ora il mister ha preferito dare più spazio a chi è da più tempo qui, io non avevo ancora giocato fino a quando non sono venuto a Parma. Ho grande entusiasmo e voglio dare il massimo, e se non giocherò tiferò per i miei compagni. Ho avuto già delle occasioni, mi sarebbe piaciuto segnare, cerco sempre di crearmi le occasioni per farlo attaccando la profondità. “Il morale del gruppo è buono, a Genova volevamo vincere e abbiamo portato a casa solo un pareggio. Cercheremo di fare più punti possibile, il Napoli è una squadra difficile da affrontare, hanno grande entusiasmo in questo momento. Ma il calcio è strano, dobbiamo essere aggressivi cercando di creare occasioni buone per fargli male, stando attenti fino ai più piccoli dettagli. Il gol? Se gioco do il massimo per ottenerlo, ma l’importante è che segni il Parma. Giovinco è il nostro punto di riferimento, per tutta la squadra, ed è giusto che sia così. Siamo tutti contenti se il Parma fa gol e si fanno punti”.

Fonte: Fcparma.com

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory