Gargano:”Partita bellissima da giocare, il Siena è un’ottima squadra”

gargano-villarreal-10-milioni-calciomercato
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il “Mota” è stato il protagonista della consueta conferenza stampa pre-gara.

Domani partita decisiva? “Partita bellissima da giocare, dopo essere riusciti a battere l’Inter, ci tocca il Siena che è  una buona squadra”

L’anno scorso eri sotto pressione, quest’anno sembra toccare a Inler, cosa ne pensi? “è un momento passato, nel calcio capita, Gokhan non è colpevole, se lui non gira è colpa della squadra, è un ottimo giocatore e un’ottima persona, si rifarà.”

Inler è un giocatore diverso da Pazienza? “L’anno scorso si diceva che ci mancava qualcosa, stessa cosa quest’anno, Michele giocava in una posizione diversa, Inler è più regista e sta facendo bene è solo un momento, anche perchè tutti si chiudono con noi e conoscono il nostro modo di giocare.”

Per chi tifi stasera? “Per nessuno.”

Tanti impegni che influscono sull’atteggiamento? “è difficile giocare tante partite, noi stiamo crescendo e dobbiamo abituarci, in Champions abbiamo fatto bene, dopo Siena penseremo al resto.”

Sei il leader di questo centrocampo, vuoi restare a lungo? “Non sono un leader, sono uno della squadra, ognuno cerca di fare il massimo, il leader è il tecnico. Siamo un gruppo di giocatori straordinari.”

 La Finale di Coppa Italia può essere il  coronamento di un lavoro durato 5 anni? “Sicuramente è un  obiettivo, sarebbe bello vincere un trofeo con il Napoli.”

In risposta alle critiche, cosa rispondi? “Dispiace, noi proviamo a vincere sempre, ma a volte ci manca lucidità. Dispiace ricevere critiche, ma noi vogliamo il bene del Napoli.”

 

 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI