Napoli in Turchia, da valutare le condizioni del titolare: le ultime

Mercoledì il Napoli di Luciano Spalletti si ritroverà a Castel Volturno per un rapido check prima di partire, tutti insieme, per Antalya, Turchia. Il gruppo azzurro vivrà circa due settimane di full immersion verso la ripresa del campionato.

Spalletti ha già annunciato che lavorerà sia sulla condizione fisica che su nuovi dettami di gioco che potranno essere utili alla ripresa del campionato. A gennaio la prima avversaria sarà l’Inter di Simone Inzaghi, per un big match che sa di passaggio fondamentale per la corsa allo Scudetto.

Napoli infortunio Rrahmani
Napoli infortunio Rrahmani (Getty Images)

Infortunio Rrahmani: da valutare le condizioni in Turchia

In Turchia, il Napoli avrà tutto il gruppo a disposizione, a parte i 5 calciatori impegnati con le rispettive Nazionali ai Mondiali in Qatar.

LEGGI ANCHE:   (VIDEO) Osimhen sugli spalti tra i tifosi dello Spezia nel prepartita: il motivo è da applausi!

E finalmente Spalletti ritroverà anche Amir Rrahmani. Il difensore kosovaro è fermo per infortunio dal 9 ottobre, dalla partita contro la Cremonese. Infortunio muscolare e tempi di recupero lunghissimi.

Secondo Il Corriere dello Sport, Amir Rrahmani è pronto a riprendersi il posto da titolare già dalla partita del 4 gennaio contro l’Inter. Le sue condizioni sarano da valutare in ritiro, visto lo stop di due mesi, ma le sensazioni dello staff azzurro sono molto positive.

Home » Copertina Calcio Napoli » Napoli in Turchia, da valutare le condizioni del titolare: le ultime