Infortunio Kim, la decisione di Bento per Corea-Ghana

Il Napoli è in ansia per le condizioni di Kim Minjae, attualmente impegnato ai Mondiali in Qatar con la Corea del Sud. Il difensore azzurro si è infortunato al polpaccio nella sfida d’esordio contro l’Uruguay e non è al meglio.

Questa mattina è stato lanciato l’allarme da La Gazzetta dello Sport sulle possibilità di Kim di continuare il Mondiale, viste le condizioni non perfette.

Napoli infortunio Kim
Napoli infortunio Kim (Getty Images)

Napoli, la scelta della Corea su Kim: le formazioni ufficiali

Alle 14 c’è la gara verità per la Corea del Sud di Paulo Bento che affronterà il Ghana nella gara decisiva per tenere vivo il sogno ottavi di finale. Il ct della nazionale asiatica ha sciolto ogni dubbio sulle condizioni di Kim Minjae dopo l’infortunio.

LEGGI ANCHE:   Di Lorenzo da brividi: "Lo Scudetto è una responsabilità verso la gente di Napoli"

COREA DEL SUD (4-2-3-1): Kim Seung-Gyu; Kim Moon H-wan, Kim Minjae, Kim Younggwon, Kim Jin-su; Jung Wooyoung, Hwang Inbeom; Kwon Changhoon, Jeong Wooyeong, Son Heung-min; CHO Guesung. Ct: Bento.

GHANA (4-2-3-1): Ati Zigi; Lamptey, Amartey, Salisu, Mensah; Partey, Salis; A. Ayew, Kudus, J. Ayew; I. Williams. Allenatore: Addo.

Home » Napoli Calcio - Le migliori notizie » Infortunio Kim, la decisione di Bento per Corea-Ghana