Home » News Calcio Napoli » De Magistris risponde a De Laurentiis: “Stadio nuovo? Ha proposto solo fumo”

De Magistris risponde a De Laurentiis: “Stadio nuovo? Ha proposto solo fumo”

Nella mattinata di oggi, Aurelio De Laurentiis ha parlato della possibilità di costruire un nuovo stadio a Napoli e di un progetto costruito ad hoc per la società azzurra nel 2018 ma mai portato a termine.

Il colpevole della mancata messa in pratica del progetto, stando alle parole di ADL, fu l’allora sindaco di Napoli, Luigi De Magistriis che non volle dare il benestare per la costruzione dell’impianto.

Stadio Napoli De Magistris De Laurentiis
Stadio Napoli De Magistris De Laurentiis (Getty Images)

De Magistris: “De Laurentiis? Per lo stadio offrì solo fumo”

Ai microfoni di Radio Marte, Luigi De Magistris, ex sindaco di Napoli, ha risposto ad Aurelio De Laurentiis e alle “accuse” sulla mancata costruzione dello stadio.

De Laurentiis voleva investire 70mln per lo stadio e rifiutai?Dal 2011 al 2021, la storia è molto diversa da quella che racconta De Laurentiis. Nel 2011 ci fu un tentativo, non parte di De Laurentiis, ma di altri imprenditori di fare uno stadio tipo quello di Monaco e Torino e lui si oppose. Quello che ha proposto De Laurentiis è solo più che fumo, è la ristrutturazione dello stadio Maradona con è avvenuta non con i suoi soldi ma portando le Universiadi a Napoli“.

LEGGI ANCHE:   Chi è Simone Pafundi, il gioiello dell'Udinese che ricorda Messi e piace al Napoli

Prezzi allo stadio?Il Napoli ha tanti tifosi ed io ho sempre spinto per un calmieramento dei prezzi, lui lo chiama populismo, ma io ho sempre spinto perché tutti possano andare allo stadio. Non credo che De Laurentiis abbia voglia di spendere dei soldi per lo stadio. Lo stadio Maradona senza la pista d’atletica non si può avere. In futuro Napoli dovrà avere uno stadio nuovo, ma alle parole di De
Laurentiis e sulla sua volontà di mettere a terrà un progetto importante per i tifosi e la citta, per come l’ho conosciuto, io non ci credo
“.

LEGGI ANCHE:   Insigne saluta Napoli: sta succedendo in questi istanti

Progetto del 20128?Erano solo studi di fattibilità, ma non era un progetto. Quando siamo andati a vedere le carte ci siamo resi contro che le carte non c’erano”.