Home » calciomercato napoli » Potrebbero dire addio in caso di offerte importanti, in tre a rischio cessione

Potrebbero dire addio in caso di offerte importanti, in tre a rischio cessione

Il Napoli si è già preparato in vista della prossima estate con due colpi che, sempre in attesa dell’ufficialità, hanno aperto con largo anticipo il calciomercato con gli affari (ormai in dirittura) di Khvicha Kvaratskhelia e Mathias Olivera.

Novità, però potrebbero esserci anche nel mercato in uscita, al di là dell’addio annunciato di Lorenzo Insigne e dei dubbi sul futuro di Dries Mertens, per cui si attende di capirne di più sul fronte del rinnovo contrattuale.

Nessuno è incedibile: la situazione

L’attenzione del club azzurro è volta anche a ridurre il monte ingaggio, vero obiettivo societario dal punto di vista economico, dopo le difficoltà delle ultime stagioni a causa dei mancati piazzamenti in Champions League.

LEGGI ANCHE:   Interesse per Solbakken sulla fascia destra, ma c'è concorrenza dalla Serie A!

“«Nessuno è incedibile», aveva detto De Laurentiis lo scorso 30 giugno” , ricorda l’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno. aggiungendo che “coloro i quali hanno un ingaggio alto come Lozano, Zielinski, Osimhen sono da monitorare in caso di offerte particolarmente interessanti.

Osimhen
NAPLES, ITALY – MARCH 19: Victor Osimhen of SSC Napoli celebrates after scoring their team’s second goal during the Serie A match between SSC Napoli and Udinese Calcio at Stadio Diego Armando Maradona on March 19, 2022 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

C’è tempo per pensare al mercato, la priorità è inseguire il sogno scudetto”, conclude il giornale”.