shinystat spazio napoli calcio news Chiariello sulla questione Allan: "Grande merito di ADL nel trattenere il giocatore. Ora Ancelotti deve rimotivarlo"

Chiariello sulla questione Allan: “Grande merito di ADL nel trattenere il giocatore. Ora Ancelotti deve rimotivarlo”


Il giornalista Umberto Chiariello è intervenuto nel corso della trasmissione “Un calcio alla radio” in onda su Radio CRC. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

La questione Allan è un pasticcio. Qualcuno gli ha offerto il contratto della vita, delle possibilità incredibili. Il grande merito di Aurelio De Laurentiis è il potersi permettere di fissare il prezzo che vuole: solo in caso di proposte oscene ed assurde, il presidente non potrà rifiutare.

Come starà psicologicamente Allan dopo questa delusione di mercato? L’unico dato certo di questa storia è che ADL ha fatto marketing per aumentare i ricavi strutturali di questa società. Poi, tocca ad Ancelotti rimettere in sesto un giocatore che ha sfiorato la luna.

In realtà non c’è stata una vera offerta di 100 milioni, altrimenti sarebbe stato venduto. I parigini sono bloccati dal FFP, non avrebbero potuto investire 150 milioni per Paredes e Allan”.