“Roba da Pelé o Maradona”, l’incredibile paragone su Mbappé: il motivo

Il Mondiale in Qatar sta regalando, quantomeno in campo, grande spettacolo, fra stelle cadenti e stelle ancora più splendenti. Alcuni campioni hanno deluso, come quelli di Germania, Uruguay e Danimarca. Altri, invece, hanno regalato spettacolo.

Fra questi, non si può non pensare a Kylian Mbappè, autore di gol e prestazioni fantastiche in queste gare, rivelandosi trascinatore per una Francia priva del Pallone d’Oro Benzema.

Foto: Getty Images- Kylian Mbappè

Tancredi Palmeri esalta Mbappè: che paragone!

La prestazione della punta del PSG è stata esaltante anche oggi, con un assist fantastico per il gol di Giroud che ha aperto il match e una doppietta che lo rende, al momento, il capocannoniere del Mondiale.

LEGGI ANCHE:   Costanzo, l'agente svela: "Mi chiamava dal ritiro di Dimaro", cosa chiedeva Spalletti

Il giornalista di Sportitalia Tancredi Palmeri non ha esitato ad esprimere su Twitter la sua ammirazione per questo campione, paragonando il suo assist a quelli di Maradone e Pelè. Queste le sue parole:

Il livello a cui si trova Mbappé è di un giocatore che contrassegna da solo un Mondiale. L’assist che si è inventato è da Pelé o Maradona. Non c’è altro giocatore così dominante al mondo adesso, anche se gli manca la leadership di Messi e Neymar“.

Home » News Calcio Napoli » “Roba da Pelé o Maradona”, l’incredibile paragone su Mbappé: il motivo