“Nostra Ischia”: iniziativa speciale degli Ultras del Napoli per aiutare l’isola

La tragedia che ha devastato Casamicciola Terme, ad Ischia, ha colpito tutta la popolazione napoletana. Nelle ultime ore sono arrivati aggiornamenti drammatici su nuove vittime e sulle ricerche dei dispersi che tengono in ansia l’intera Regione Campania.

Il Presidente Vincenzo De Luca ha chiesto lo stato di emergenza per provare in tutti i modi a risolvere i continui problemi che stanno colpendo l’isola partenopea.

La Regione Campania ritiene necessario chiedere lo stato di emergenza per l’isola di Ischia e i territori colpiti da questi eventi atmosferici disastrosi“.

Alluvione Ischia
Alluvione Ischia

Alluvione Ischia, aiuti dalla Curva B: il comunicato

Intanto dagli Ultras della Curva B del Napoli stanno per arrivare nuovi aiuti a Ischia e a tutto il popolo ischitano. Con un comunicato ufficiale, i Fedayn EAM 1979 e il gruppo SUD 1996, hanno annunciato rinforzi nella giornata di domani.

LEGGI ANCHE:   Tra Champions League e un altro possibile scatto in campionato: sarà un febbraio decisivo per il Napoli

“Martedì 29 novembre 2022 alle ore 5.30 appuntamento porto di Pozzuoli muniti di stivali e pala per aiutare i nostri fratelli ischitani! La nostra appartenenza alla Terra di Partenope dimostriamo che non è solo uno slogan ma un credo! Diamo il nostro contributo per un giorno alla “Nostra Ischia”. Accorriamo in tanti con forza!”.

Alluvione Ischia Curva B
Alluvione Ischia Curva B

Home » News Calcio Napoli » “Nostra Ischia”: iniziativa speciale degli Ultras del Napoli per aiutare l’isola