Home » News Calcio Napoli » Azzurro premiato come giocatore del mese: battuti anche Milinkovic-Savic e Theo Hernandez

Azzurro premiato come giocatore del mese: battuti anche Milinkovic-Savic e Theo Hernandez

Un’altra attestazione di merito per il direttore sportivo Cristiano Giuntoli e per il lavoro svolto nel corso dell’ultima finestra di mercato: Kim Min Jae è stato votato come migliore giocatore del mese di settembre dalla serie A, a coronamento anche delle buone prestazioni precedenti.

FLORENCE, ITALY – AUGUST 28: Min-jae Kim of SSC Napoli looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and SSC Napoli at Stadio Artemio Franchi on August 28, 2022 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il difensore sudcoreano è stato il più votato dai tifosi, battendo colleghi come Rodrigo Becao dell’Udinese, Merih Demiral dell’Atalanta, Theo Hernandez del Milan e Sergej Milinkovic Savic della Lazio. Il premio gli verrà consegnato domani allo stadio Diego Armando Maradona davanti ai suoi sostenitori, nel prepartita di Napoli-Torino delle ore 15,00.

LEGGI ANCHE:   Infortunio al Mondiale, si teme per un azzurro: "È in dubbio per la gara di domani", le parole del CT

Kim Min Jae è arrivato a Napoli con un’investitura importante: sostituire le gesta e la caratura di Kalidou Koulbaly. Duttile in mezzo al campo, Kim è risultato decisivo proprio nell’ultima sfinda di campionato contro il Milan, deviando decisivamente il colpo di testa a botta sicura di Brahim Diaz.

Questo premio dà fiducia nel lavoro svolto dallo stesso difensore classe 1996 ed ex Fenerbahce ma anche all’operato del direttore Cristiano Giuntoli che, a questo, punto non si può negare che abbia azzeccato la maggior parte, se non tutti gli acquisti estivi.

Da Giacomo Raspadori a Khvicha Kvaratskhelia e fino a Giovanni Simeone e Tanguy Ndombele: tutti stanno dando le risposte giuste. Compreso, appunto, lo stesso Kim.