Home » News Calcio Napoli » Juric in conferenza: “Complimenti a Giuntoli e Spalletti. Infortunati? Un ritorno e tre assenti”

Juric in conferenza: “Complimenti a Giuntoli e Spalletti. Infortunati? Un ritorno e tre assenti”

Il Napoli è atteso dalla gara col Torino, prevista per sabato alle ore 15 allo Stadio Diego Armando Maradona. Gli azzurri non intendono fermarsi nemmeno dopo la sosta e proseguire lo straordinario avvio di stagione e mantenendo la vetta della classifica.

Ha parlato in questa mattinata in conferenza stampa il tecnico del Torino Ivan Juric, allo scopo di presentare la gara contro la squadra di Spalletti di sabato.

Di seguito quanto riportato:

Juric Torino
Foto: Getty Images- Ivan Juric

Juric: “Torna Miranchuk, ma in tre sono out”

Sulla sosta: “Qui è rimasto un gruppo piccolo, ma abbiamo lavorato tanto e bene. E l’altro gruppo l’ho visto ieri: Lukic e Rodriguez hanno giocato, speriamo stiano bene ma si va con l’intuito. Il Napoli è tra le squadre che giocano meglio, Giuntoli ha fatto un mercato grandissimo e Spalletti sta trasformando il tutto in un gran bel gioco. Sarà difficile”.

Sulla crescita del Torino: “Serve realismo nei giudizi, abbiamo giocatori nuovi e dobbiamo mantenere positività sapendo che ci saranno alti e bassi. Non dobbiamo guardare troppo al domani, ma pensare al lavoro senza andare troppo in avanti. Pensiamo partita per partita per migliorare i giocatori”.

Su Miranchuk: L’ho visto bene in queste due settimane, è un giocatore particolare. Ha una tecnica eccellente, magari gli mancano un po’ altre cose ma ti fa giocare bene. Ho in testa più soluzioni, puoi mettere Miranchuk, Vlasic o Radonjic. Devo decidere, ma l’opzione che Miranchuk giochi dall’inizio c’è“.

Sugli infortunati: “Miranchuk c’è, mentre Vojvoda, Pellegri e Ricci sono fuori“.