Home » News Calcio Napoli » Raspadori al Napoli, Carnevali allo scoperto: “Non volevamo”

Raspadori al Napoli, Carnevali allo scoperto: “Non volevamo”

Giacomo Raspadori è il volto di questa settimana calcistica. Con l’Italia si è imposto come match winner nella sfida contro l’Inghilterra e anche con il Napoli, nell’ultimo periodo, si è dimostrato capace di ottimi numeri.

Il suo futuro sembra già scritto: continuando a lavorare sodo e a migliorare, potrebbe diventare il volto dell’Italia e del Napoli del futuro.

Raspadori
Raspadori (Getty Images)

Carnevali su Raspadori: “Giusto venderlo al Napoli”

Presente al ‘Festival dello Sport‘, organizzato a Trento da La Gazzetta dello Sport, l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha rilasciato un’intervista ai microfoni di TMW in cui ha parlato anche di Giacomo Raspadori e la cessione al Napoli.

LEGGI ANCHE:   Benitez si esalta: "Napoli è casa mia, felice che stia andando bene", poi il retroscena su Spalletti!

“Ero a San Siro è ho esultato tantissimo perché sono legato molto ad un ragazzo fantastico, oltre che un giocatore di grandi qualità. Non volevamo cederlo, ma sapevamo che di fronte a tali opportunità era qualcosa di giusto da fare”.

Calciomercato invernale?Sarà tutto da scoprire. La stagione è molto particolare, con anche la sosta per il Mondiale nel mezzo: non sappiamo cosa potrà accadere. Mi auguro che quanto meno sia un mercato migliore di quello estivo che è stato davvero molto fermo“.