Home » News Calcio Napoli » Capello sicuro: “L’obiettivo in campionato del Napoli”, poi il paragone tra Osimhen, Vlahovic e Lukaku

Capello sicuro: “L’obiettivo in campionato del Napoli”, poi il paragone tra Osimhen, Vlahovic e Lukaku

Nell’edizione odierna de Il Mattino, l’allenatore Fabio Capello ha detto la sua sulla nuova Serie A che è in procinto di partire il 14 agosto e ovviamente, ha espresso la sua opinione anche sul rivoluzionato Napoli di Spalletti.

Sul tecnico di Certaldo: “Spero che Luciano attenda all’uscio, con pazienza, tutti questi “professori” che a Napoli stanno creando un’atmosfera negativa: ci sarà da divertirsi”.

Su Koulibaly: “Non avere più uno come lui, vuol dire perdere certezze in un reparto, come quella della difesa, dove c’è sempre bisogno di esperienza. Indubbiamente il Napoli ora è cambiato”.

Su Osimhen: “Sotto l’aspetto puramente tecnico deve ancora crescere, Spalletti lo aiuterà a farlo. Certamente, è una grande realtà, un attaccante moderno, attaccante possente. In questa Serie A è a livello dei due migliori in circolazione, ovvero Lukaku che è praticamente incontenibile e Vlahovic che quando trova spazio davanti a sé non lo fermi mai”.

Napoli Osimhen Bayern Monaco
Napoli Osimhen Bayern Monaco (Getty Images)

Il Napoli lo vede ancora tra le migliori nonostante i cambiamenti: “Ci sarà da divertirsi. Vedo una Serie A molto equilibrata, un po’ come lo scorso anno. Anche se gli equilibri possono ancora cambiare in base alle operazioni di mercato di questo agosto. Ma, per esempio, la Roma è lì, con operazioni intelligenti. Il Napoli è lì in corsa per un posto in Champions”.

Giuseppe Esposito