Home » News Calcio Napoli » Perquisizione della polizia nella sede del Lille: c’entra Osimhen

Perquisizione della polizia nella sede del Lille: c’entra Osimhen

Nella giornata odierna, secondo quanto riporta L’Équipe, la polizia francese ha perquisito la sede del Lille a Luchin. Il motivo? Dei sospetti su presunte irregolarità nel trasferimento che ha portato Victor Osimhen dal club d’oltralpe al Napoli nel luglio del 2020.

Sono stati perquisiti i locali e interrogate diverse persone del club. Tra questi il direttore amministrativo e giuridico Julien Mordacq.

Osimhen Lille polizia
Osimhen, Napoli (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Il nigeriano è stato ceduto al club azzurro con una valutazione complessiva di 71,3 milioni di euro. Nell’operazione, anche quattro giocatori del Napoli: Orestis Karnezis, Ciro Palmieri, Luigi Liguori e Claudio Manzi.

La valutazione di quest’ultimi è stata molto sopravvalutata, come testimoniano gli stipendi dell’epoca che oscillavano tra i cinque e i diecimila euro lordi mensili. Il trasferimento dell’attaccante nigeriano aveva portato al Lille solo 36 milioni di euro netti.