Home » News Calcio Napoli » LIVE PRIMAVERA – Napoli-Verona 1-2 (2′ Ambrosino, 5′ rig. Florio, 81′ Flakus): disfatta Napoli, azzurrini ai playout

LIVE PRIMAVERA – Napoli-Verona 1-2 (2′ Ambrosino, 5′ rig. Florio, 81′ Flakus): disfatta Napoli, azzurrini ai playout

NAPOLI VERONA PRIMAVERA

95′ – Finisce il match fra Napoli e Verona con la disfatta azzurra che condanna gli azzurrini nella zona playout. Non arrivano, invece, speranze sui risultati delle altre partite in contemporanea.

89′ – Concessi 5 minuti di recupero.

85′ – Il Napoli tenta il cambio triplo: fuori D’Agostino, Barba ed Acampa per Marranzino, Pesce e Giannini

81′ – Gol Verona! I scaligeri passano in vantaggio su gol di Flakus. Con questo risultato, considerando anche le altre partite, il Napoli finirebbe ai playout.

78′ – Cambio Napoli, esce Spavone ed entra Gioielli.

75′ – Il Verona effettua un doppio cambio, mettendo fuori Grassi eTerracciano per lasciar spazio a Kemp Painen e Calabrese.

67′ – Partita accesa, dopo l’espulsione ai danni di Ambrosino, arriva anche un contatto in dubbio su D’Agostino per un brutto fallo di Colistra.

65′ – Esclusione Napoli! Fuori Ambrosino per doppia ammonizione dopo un’occasione interessante fallita dagli azzurrini. Il Napoli ora resta in dieci, dopo un primo cartellino estratto nei confronti del 10 azzurro dopo appena due minuti per l’esultanza al gol.

60′ – Altro cambio del Verona, esce Bragantini ed entra Cisse.

56′ – Marchisano va via sulla destra con un tiro cross per Coli Saco che però viene anticipato.

54′ – Avanza il Napoli in area con Spavone che trova Ambrosino, azione però fermata dubbiosamente dal difensore scaligero in area.

51′ – Occasione Verona! Cross in area di Mediero tutto solo che crea un’occasione insidiosa per il Napoli, ma salva Costanzo per gli azzurri.

48′ – Tiro a limite di Florio, para Idasiak-

47′ – Doppia occasione per il Napoli! Coli Saco cerca il gol di testa ma viene subito fermato da Patuzzo che respinge il pallone. Il numero 94 del Napoli cerca il tiro ma viene chiuso dal difensore del Verona che devia il pallone.

LEGGI ANCHE:   Deulofeu al Napoli: Carnevale commenta il possibile acquisto del Napoli

46′ – Inizia il secondo tempo con il cambio del Verona, fuori Caia per Mediero.

SECONDO TEMPO

45′ – Si conclude il primo tempo allo stadio Piccolo di Cercola. Dopo i primi 45′, il risultato resta fermo sull’1-1.

43′ – Arrivano aggiornamenti dagli altri campi con il vantaggio del Genoa sui rossoneri, il Napoli con questo risultato sarebbe comunque salvo.

35′ – Tiro da fuori aria, Colistra trova la deviazione ma salva tutto Idasiak.

Napoli Primavera Verona
Presente allo stadio Piccolo di Cercola il gruppo Cercola Partenopea

21′ – Ambrosino avanza verso il portiere veronese, tira ma fallisce il tentativo del vantaggio.

20′ – Spavone cerca D’Agostino, buon dribbling in area ma il pallone finisce alto.

18′ – Ambrosino cerca Spavone in area, il numero quindici azzurro riesce a trovare il pallone ma non a sorprendere Patuzzo.

17′ – Percussione di Florio sulla destra ma para Idasiak.

15′ – Al momento dagli altri campi segnaliamo il pareggio di Milan-Genoa di 1-1, con questo risultato il Napoli sarebbe comunque salvo.

12′ – Buona intuizione di D’Agostino che entrando in area cerca di spiazzare il portiere del Verona, il quale para il tiro.

8′ – Avanza D’Agostino alla ricerca di Ambrosino che tira ma intuisce Patuzzo.

5′ – GOL DEL VERONA! FLORIO! Dal dischetto il Verona fa 1-1.

4′ – Rigore per il Verona! Fallo in area di Coli Saco su Caia, penalty netto.

2′ – GOOOOOOOOL DEL NAPOLI!!!!!!! AMBROSINO!!!!!! Palla lunga di Coli Saco per Ambrosino che brucia sullo scatto Terracciano, il bomber di Procida si presenta a tu per tu col portiere e lo batte con un destro che passa sotto la pancia di Patuzzo! 1-0!

LEGGI ANCHE:   Politano in partenza, il Napoli ha scelto il sostituto: si tratta di un vero affare
Ambrosino Napoli Verona

1′ – Iniziata la partita, batte il Napoli!

PRIMO TEMPO

ORE 11.30 – Le squadre sono in campo per il riscaldamento.

NAPOLI VERONA PRIMAVERA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (3-4-2-1): Idasiak; Barba, Pontillo, Costanzo; Marchisano, Iaccarino, Coli Saco, Acampa; Spavone, D’Agostino; Ambrosino.
A disposizione: Boffelli, Rendina, De Luca, Nosegbe, De Marco, Di Dona, Flora, Giannini, Gioielli, Toccafondi, Marranzino, Mercurio, Pesce. Allenatore: Frustalupi.

VERONA (4-3-3): Patuzzo; Ebengue, Redondi, Terracciano, Grassi; Colistra, Florio, Pierobon; Bragantini, Caia, Gomez.
A disposizione: Kivila, Calabrese, Flakus, Kemppainen, Diaby, Cisse, Kakari, Mediero, Ghilardi. Allenatore: Corrent.

NAPOLI VERONA PRIMAVERA, COSA SERVE PER LA SALVEZZA

Buongiorno cari lettori di SpazioNapoli e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Verona, ultima giornata del campionato Primavera 1. Gli azzurrini sono ancora alla ricerca della salvezza e per festeggiare la squadra di Frustalupi avrà bisogno di almeno un punto, ma anche in caso di sconfitta potrebbe salvarsi guardando i risultati di Lecce-Torino e Milan-Genoa (LEGGI QUI TUTTE LE COMBINAZIONI UTILI).

Di fronte ci sarà il Verona di Nicola Corrent, ex calciatore del Napoli ai tempi della Serie C, che nelle ultime 9 partite ha ottenuto 8 risultati utili perdendo di fatti solo con il Torino per 2-1. La gara d’andata terminò 2-1 con i partenopei beffati da un rigore al 98′.

Per questa delicata sfida mister Nicolò Frustalupi dovrà fare a meno di ben 3 calciatori titolari, che per l’appunto non sono convocati: l’infortunato Cioffi e gli squalificati Hysaj e Vergara. Assenze pesantissime per il Napoli, che però avrà il sostegno del pubblico di casa.

Dai nostri inviati allo stadio G. Piccolo di Cercola: Pasquale Giacometti e Sara Madonna.