La top 10 dei calciatori più costosi della Serie A a bilancio nel 2021-22: un azzurro in testa!

L’emergenza della pandemia Covid-19 ha sicuramente impattato sui conti delle società di Serie A, che in questi anni si sono viste condizionate nell’operare sul mercato. Non mancano tuttavia le operazioni onerose che hanno caratterizzato gli ultimi anni di calciomercato, con operazioni altisonanti che ancora oggi gravano sui vari bilanci.

Il noto portale Calcio&Finanza ha stilato una top 10 dei calciatori più costosi della Serie A, a bilancio, della stagione in corso. In testa spunta l’attaccante del Napoli Victor Osimhen. L’investimento per il nigeriano per l’esercizio della stagione in corso ammonta a 28,8 milioni di euro, scalzando il difensore della Juventus Matthijs de Ligt (27,8 milioni di euro) e il centrocampista bianconero Arthur (21,8 milioni di euro)

LEGGI ANCHE:   Non solo Mathias Olivera: altri tre nomi per la fascia sinistra!
Napoli’s Nigerian forward Victor Osimhen reacts during the Italian Serie A football match between Napoli and Bologna on October 28, 2021 at the Diego-Maradona stadium in Naples. (Photo by Filippo MONTEFORTE / AFP) (Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

Presente in questa particolare classifica, al settimo posto, è l’attaccante Hirving Lozano. Il messicano grava sul bilancio azzurro per questa stagione per una cifra pari a 15,9 milioni di euro.

Francesco Fildi

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI