Home » News Calcio Napoli » Mihajlovic: “Questo protocollo si poteva fare 40 anni fa! Insigne? Non capisco le critiche”

Mihajlovic: “Questo protocollo si poteva fare 40 anni fa! Insigne? Non capisco le critiche”

Alla viglia della gara di domani fra Bologna e Cagliari, rinviata in questa data a causa del blocco dell’ASL nei confronti dei rossoblù, è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic. Ecco quanto dichiarato dal tecnico serbo:

Spero solo che chi ha deciso lo abbia fatto in buona fede, pensando che il Covid non riguardi i calciatori ma solo le persone normali, o pensando che il pubblico che va allo stadio è diverso da quello che va a teatro. Ormai però è tutto fatto e questo non dev’essere una scusa per noi.

Purtroppo sono risultati positivi alcuni giocatori della primavera che dovevano venire con noi. Avremo 11 giocatori in campo e qualche cambio: dovremo essere bravi a trovare nelle difficoltà le motivazioni. Nella vita si incontrano spesso persone che pensano di farsi più furbi ingannandoti, ma quello che penso è che l’onestà anche nel calcio paga sempre più della furbizia. E domani dobbiamo dimostrarlo”.

mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Mihajlovic ha anche commentato il nuovo protocollo della Lega Serie A: “13 giocatori quarant’anni fa poteva andare. Ora con i 5 cambi per essere in regola dovremmo giocare a calcio a 7. Ma le regole sono quelle”.

LEGGI ANCHE:   Calciomercato Napoli, sfuma l'idea Casale: accordo raggiunto con un altro club

Mihajlovic: “Non vedo perchè Insigne avrebbe dovuto rifiutare il Toronto”

Il tecnico serbo ha anche commentato la notizia dell’ufficialità del trasferimento di Lorenzo Insigne al Toronto: Non vedo perché uno non dovrebbe fare questa scelta, è un giocatore professionista che farà una nuova esperienza. Ma non metterei mai in dubbio la sua professionalità per questa scelta. È più facile accettare che rifiutare.

Felice Luongo