L'Argentina celebra Maradona: succederà nel giorno del suo compleanno alla sua casa

L'Argentina celebra Maradona: succederà nel giorno del suo compleanno alla sua casa

Sabato 30 ottobre Diego Armando Maradona avrebbe compiuto 61 anni e l'Argentina si sta preparando ad omaggiare il più grande calciatore di tutti i tempi. Il Governo - nel quadro delle manifestazioni previste in questi giorni - ha deciso di dichiarare "patrimonio nazionale argentino" la casa natale della leggenda del calcio, al civico 523 di Calle Azamor nella bidonville di Villa Fiorito. Il decreto è già stato firmato dal Presidente Alberto Fernandez e pubblicato sul bollettino ufficiale dei provvedimenti governativi.

FOTO: Getty - Argentina Maradona

Nel decreto viene precisato che quella casa "rappresentò per lui, durante tutta la sua vita, la fedeltà alle proprie origini e il legame profondo che lo univa alla sua famiglia". Si fa poi riferimento agli spiazzi nelle vicinanze "dove Diego, prima di diventare Maradona, forgiò un amore indissolubile con il pallone".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram