Da Udine confermano: "Nessun turnover contro il Napoli. Gotti farà solo un cambio rispetto alla vittoria con lo Spezia"

Da Udine confermano:

"Anche l’Udinese è lassù in alto, dunque, contro il Napoli, sarà un big match - queste le parole di Alessandro Surza, giornalista di Dazn e conduttore di UdineseTv, ai microfoni di “1 Football Club”, su 1 Station Radio -.

I bianconeri sono partiti forte, dunque varrà il detto ‘squadra che vince non si cambia’. Inoltre, questi ragazzi hanno meritato la fiducia del mister e, nonostante affronteranno Napoli, Roma e Fiorentina in meno di sei giorni, non ci sarà alcun turnover. Una scelta del genere da parte di Gotti me la aspetto contro i giallorossi.

Lunedì i bianconeri scenderanno in campo col 3-5-2, con l’inserimento di Makengo al posto di Arslan come unica novità rispetto alla vittoria con lo Spezia, perché in questo match ci sarà bisogno di giocare meno ‘di fioretto’, facendo più ‘legna’. Silvestri; Becao, Samir, Nuytinck; Molina, Pereyra, Makengo, Wallace, Stryger Larsen; Pussetto, Deulofeu.

Ieri qualcuno ha scritto che Stryger Larsen si fosse fermato per infortunio muscolare, ma non è così: il danese ha solo avuto un fastidio intestinale, ma non è in dubbio per il posticipo della quarta giornata di Serie A”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram