Mario Rui, l'agente: "Non è stato convocato dal Portogallo per colpe della società, dell'allenatore e sue"

Mario Rui, l'agente:

L'agente di Mario Rui, Mario Giuffredi, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo per parlare del futuro del suo assistito:

"Mario Rui? Sta meditando e sta riposando: vuol ritornare ad essere il calciatore degli anni passati. Non è stato convocato dal Portogallo perché non ha giocato nell’ultima parte di stagione e sta smaltendo la delusione.

Per la mancata convocazione, parte delle colpe sono del club, delle scelte allenatore e parte sono anche sue".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram