Ceccarini sicuro: "Spalletti e ADL hanno le idee chiare, ma bisogna prima vendere. Per Politano servono 30 milioni"

Ceccarini sicuro:

"Il Napoli ha le idee chiarissime per il mercato, ma prima di concentrarsi sulle entrate dovranno concretizzarsi le uscite - queste le parole di Niccolò Ceccarini, giornalista Mediaset e tuttomercatoweb, ai microfoni de “Il Sogno Nel Cuore”, trasmissione in onda su 1 Station Radio -.

Le piste giornalistiche sono tutte giuste: Emerson Palmieri, Basic, Senesi, Parisi, Mandava ed Orsolini. L'unico ruolo su cui si sta già lavorando, indipendentemente dalle cessioni, è quello del terzino sinistro. Spalletti conosce ogni singolo calciatore del Napoli e il loro valore, non ha bisogno di valutare la rosa. Ha una sua idea e l’ha già comunicata alla società.

Il mercato azzurro, in questo momento, è in una fase di stallo, perché c’è bisogno di capire chi andrà via: se non si cedono prima, ad esempio, Koulibaly e Fabian, è inutile comprare un difensore od un centrocampista. Politano? Penso sia difficile che De Laurentiis se ne privi, anche se nel calcio di oggi niente è impossibile, nonostante il suo cartellino costi parecchio, tra i 25 ed i 30 milioni di euro.

Ospina? Con Spalletti credo giocherà di più Meret ma, ad oggi, è presto per parlare di una cessione del portiere colombiano. Juventus? Il loro mercato è legato a Cristiano Ronaldo. Bisogna capire cosa farà il portoghese e, dopo di lui, Dybala. Inter? Ballano solo 10 milioni per il passaggio di Hakimi al Psg. Occhio a Lautaro che potrebbe partire di fronte ad una offerta intorno ai 70 milioni di euro. Segnalo un forte interesse della Fiorentina di Gattuso per Arek Milik".

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram