Gabbiadini, l’agente: “A Napoli fece bene con Benitez, poi fu schierato fuori ruolo. Osimhen spalle alla porta fa fatica”

gabbiadini
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Silvio Pagliari, agente tra gli altri di Gabbiadini. Ecco quanto evidenziato:

Napoli? Ha fatto 27 gol, con Benitez giocava nel suo ruolo e non a caso si è espresso meglio. I giocatori per esprimersi al meglio devono giocare tutti nel proprio ruolo. Nel calcio di una volta c’era la seconda punta, adesso non ci sono più. Lo stesso Osimhen nasce in quel ruolo lì e giocare spalle alla porta può essere complicato.

Sampdoria-Napoli? A Genova c’è un grande allenatore che sta facendo un grandissimo lavoro. La squadra è forte nelle ripartenza, davanti e sugli esterni sono fortissimi. Il Napoli deve prenderla con le molle, Ranieri poi ha rimesso a posto tutte le situazioni. La sua storia parla chiaro, lui è sottovalutato.

Possesso palla? Agli stranieri non interessa molto, si verticalizza spesso. La partita ripeto è da prendere con le molle perché la Samp non ha nulla da perdere, mentre il Napoli deve vincere per forza. Sarà una partita da seguire con attenzione”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI