Napoli 4-3 Crotone: gli highlights e la sintesi del match

Napoli 4-3 Crotone: gli highlights e la sintesi del match

HIGHLIGHTS NAPOLI CROTONE - È appena terminata la sfida tra Napoli e Crotone. Azzurri che sono riusciti a conquistare la vittoria, nonostante un bel po' di sofferenza, con il risultato di 4-3 (Insigne, Osimhen, Mertens, Di Lorenzo; Simy, Simy, Messias). Una montagna russa di emozioni al Maradona, che però ha consegnato i tre punti ai partenopei.

Gli uomini di Gattuso volano a 56 punti in classifica, con la sfida contro la Juventus che sarà recuperata mercoledì. Grazie al pareggio tra Roma e Sassuolo, gli azzurri si allontanano proprio dai giallorossi. In attesa del derby di Torino di stasera, il Napoli si trova momentaneamente al quarto posto in classifica a -2 dall'Atalanta e -4 dal Milan (come detto con una partita da recuperare).

LEGGI ANCHE LE PAGELLE DI NAPOLI - CROTONE

Ultime notizie Napoli calcio, le formazioni ufficiali

Di seguito le scelte dei due allenatori:

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Bakayoko, Fabian; Politano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Gattuso.

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Golemic, Djidji, Luperto; Rispoli, Benali, Zanellato, Molina; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi

Highlights Napoli Crotone

Highlights Napoli Crotone, la sintesi del match

Subito vantaggio per il Napoli al 19º con Lorenzo Insigne che scaraventa in porta l'assist di Giovanni Di Lorenzo grazi anche ad una doppia deviazione che beffa Cordaz. Raddoppio immediato di Osimhen che appoggia in rete l'assist perfetto di Insigne a chiudere un'azione pazzesca del Napoli. Il Crotone non molla, sfrutta un errore in disimpegno di Manolas, con Benali che serve Simy che sigla il 2-1 ed accorcia lo svantaggio. Al 34º Dries Mertens che disegna una parabola perfetta su punizione e pietrifica Cordaz, segnando il gol del 3-1. Ad inizio ripresa arriva però il gol del 3-2 del Crotone, ancora con Simy che da pochi passi batte Meret. Al 58º Maksimovic perde un pallone sanguinoso sulla trequarti e lancia Messias verso la porta: il brasiliano appoggia in rete e completa la rimonta. Il Napoli però ritrova il vantaggio decisivo con una magia di Giovanni Di Lorenzo che con un mancino chirurgico batte Cordaz e regala i tre punti agli azzurri.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Nicolas Iannone
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram