Cm.com – Morata ha contratto il Citomegalovirus: spiegati i suoi malesseri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alvaro Morata non sta vivendo un buon momento di forma e dopo lo svenimento al termine della partita contro il Porto Andrea Pirlo aveva parlato di un generico “non essersi ripreso dalla febbre“. La realtà invece è molto diversa.

Come rivela Calciomercato.com l’attaccante spagnolo ha infatti contratto il Citomegalovirus, che abbassa le difese immunitarie e crea un senso di grande spossatezza. La soluzione è facile per un comune mortale e forse anche per un calciatore professionista: il riposo assoluto. Il problema è che Morata e la Juventus non possono permetterselo e devono convivere con questa situazione che lo porta al di sotto del 30% delle sue possibilità

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI