Alvino: “ADL si aspetta tre partite convincenti, vincere e basta potrebbe non bastare a Gattuso”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sul futuro di Gattuso si è esposto in modo perentorio Carlo Alvino, giornalista di Radio Kiss Kiss Napoli, che ha ribadito alcuni concetti chiave. Sui propri canali social, ha scritto:

Il calcio è oggi. Non conta il nome e quello che hai fatto. Conta il presente. Ad oggi Gattuso non è in discussione. Sarà banale, però, ma un allenatore è sempre in discussione. Come sempre in discussione è un direttore sportivo. Questo è il calcio. Adl (il suo è un silenzio che fa rumore) non può non essere arrabbiato per quanto sta accadendo ma è lucido, sa che l’obiettivo dichiarato di stagione, nonostante tutto, è a portata di mano ed assolutamente raggiungibile con questo allenatore e non con altri.

Di Harry Potter in giro non ce ne sono. Il presidente però ora si aspetta il passaggio del turno in Coppa Italia, le vittorie con Parma e Genoa in campionato ed un atteggiamento diverso da parte della squadra. Insomma bisogna vincere ed anche convincere. Solo vincere forse non basterà. Anche perché la storia recente ci ricorda di esoneri eccellenti anche dopo eclatanti vittorie.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI