Napoli 2-1 Sampdoria, gli highlights e la sintesi del match

HIGHLIGHTS NAPOLI SAMPDORIA
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

HIGHLIGHTS NAPOLI SAMPDORIA – Dopo aver ottenuto la qualificazione ed il primato nel girone di Europa League grazie al pareggio contro la Real Sociedad, il Napoli deve affrontare la Sampdoria per l’ 11ª giornata di Serie A. La sfida contro i blucerchiati è la prima in campionato allo Stadio Diego Armando Maradona.

Gli azzurri puntano alla vittoria contro la Sampdoria, che gli consentirebbe di tornare al terzo posto in classifica. La squadra di Genova, ultimamente non se la sta passando bene. I blucerchiati non riescono più a vincere, stando ai risultati conseguiti nelle ultime giornate di campionato. L’ultima ha visto la Samp perdere in casa contro il Milan con il risultato di 1-2.

Gli azzurri, prima della sfida contro la Sampdoria, hanno totalizzato sette vittorie e tre sconfitte, senza mai pareggiare. La squadra di Gattuso ha inoltre il miglior attacco della Serie A, grazie ai 24 gol segnati. Ottimo anche il dato statistico difensivo, visti i soli 10 gol subiti (di cui 3 a tavolino). Il Napoli sembra però avere un rendimento migliore in trasferta: nelle quattro gare disputate in casa ha infatti totalizzato due vittorie e due sconfitte.

HIGHLIGHTS NAPOLI SAMPDORIA
HIGHLIGHTS NAPOLI SAMPDORIA

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-2-3-1) Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso

SAMPDORIA (4-4-2) Audero; A. Ferrari, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Verre, Quagliarella. All. Ranieri

HIGHLIGHTS NAPOLI SAMPDORIA: LA SINTESI DEL MATCH

Inizio di partita sul copione previsto, senza però particolari pericoli da una parte o dall’altra. Al ventesimo minuto però, passa in vantaggio a sorpresa la Sampdoria con il gol di Jakub Jankto. I blucerchiati hanno sfruttato bene una ripartenza ed il centrocampista Doriano ha sfruttato una disattenzione di Giovanni Di Lorenzo, che gli ha lasciato libero il corridoio verso la porta azzurra. Nulla da fare per Alex Meret e Sampdoria in vantaggio 0-1 allo Stadio Diego Armando Maradona. Al 25′ ancora pericolosa la Sampdoria, con un bel tiro in diagonale di Candreva, ma Meret riesce ad evitare il gol senza particolari problemi. Sul finire del primo tempo Insigne prova ad impensierire Audero, che si salva in calcio d’angolo. Napoli in svantaggio negli spogliatoi. All’inizio del secondo tempo entrano Petagna e Lozano al posto di Fabian Ruiz e Politano. Proprio Hirving Lozano appena entrato trova il gol del pareggio al 53′, con un bellissimo colpo di testa su cross di Dries Mertens. Un quarto d’ora dopo è ancora protagonista il messicano, che va via ad Augello sulla fascia e mette in mezzo un cross preciso sulla testa di Andrea Petagna, che insacca di testa alle spalle di Audero e realizza il gol del 2-1.

QUI LE PAGELLE DI NAPOLI-SAMPDORIA

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory