Fabian Ruiz: “Quando venni a Napoli piangevo. La gente è molto calorosa, mi sono innamorato subito della città”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Fabian Ruiz, in un’intervista a Sky, ha raccontato la sua prima esperienza a Napoli. Ecco le parole dello spagnolo:

Prima che venissi qui sentivo in tanti parlare male di Napoli. Dicono anche che a Napoli si piange due volte, quando arrivi e quando vai via. Farò lo stesso anche io“.

All’inizio piangevo perché sono arrivato qui da solo e non parlavo italiano, gli amici e i compagni di squadra mi hanno dato una grossa mano. Giorno dopo giorno sono sempre più innamorato di Napoli. La gente è calorosa, ti vuole bene e questo è bellissimo“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI