CT Ungheria, Rossi: “Il Napoli si è interessato a Szoboszlai. Da arrestare chi non farebbe giocare Insigne”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
Dominik Szoboszlai

Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Marco Rossi, ct dell’Ungheria. Ecco quanto evidenziato:

Szoboszlai? Possiede una capacità balistica come pochissimi, faccio fatica a vedere qualcuno che calcia come lui nei campionati top. Tutti quelli che hanno questo talento innato, lo fanno in modo molto particolare, ha un dono. Vede molto bene lo sviluppo del gioco, corre molto, deve migliorare nelle transizioni difensive e nel complesso, nella fase difensiva. Potesse venire in Italia si completerebbe in tempi brevi. Szoboszlai fu molto vicino al Milan con Ragnick, ma anche il Napoli si è interessato. Mi farebbe piacere, quando sono in Italia sono a Pozzuoli, quindi potrei andare a fare una pizza con lui.

L’Italia di Mancini mi piace molto, ha convocato giovani di talento. Se non facessi giocare Insigne mi dovrebbero arrestare“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI